Italiano English Flickr TripAdvisor
Osvaldo Viberti

Langhe Nascetta

Prodotto dalle uve Nascetta nei vigneti di Bricco Pichera e delle borgate Serra dei Turchi e Roggeri, è caratterizzato da colore giallo paglierino con sfumatue verdognole, profumi di mela, erbe aromatiche, fiori di campo, miele, salvia, rosmarino.

Vino corposo e sapido in bocca ha ottima struttura e longevità.


Uvaggio: Nascetta

Enologo: Sergio Molino

Produzione totale bottiglie: 2500 circa

Località vigne: Bricco Pichera, Borgata Serra dei Turchi, Borgata Roggieri - La Morra (Cn)

Estensione vigne: 0,50 ettari

Forma di allevamento: Guyot

Esposizione vigne: Est

Produzione per ettaro: 70 q.li

Altitudine: 250-300 metri

Composizione terreno: argilloso-calcareo-sabbioso

Metodo di vinificazione: vendemmia verso fine settembre, fermentazione del mosto per circa 7-10 giorni a temperatura controllata circa 18°-20°, affinamento in vasche di acciaio inox per alcuni mesi e imbottigliamento verso il mese di maggio-giugno.

Invecchiamento: non previsto

Caratteristiche organolettiche: di colore giallo paglierino con sfumatue verdognole, ha profumi di mela, erbe aromatiche, fiori di campo, miele, salvia, rosmarino. Vino corposo e sapido in bocca ha ottima struttura e longevità.

Abbinamenti: accompagna aperitivi, piatti a base di verdure, di carni bianche, di pesce e formaggi

Alcol: 12,5%

Dolcetto d’Alba

Il Dolcetto “Galat” è prodotto dai vigneti della Borgata Serra dei Turchi.

Di colore rosso rubino, profuma di piccoli frutti e ciliege, in bocca si presenta fine e di pronta beva.


Uvaggio: Dolcetto

Enologo: Sergio Molino

Produzione totale bottiglie: 4000 circa

Località vigne: Borgata Serra dei Turchi - La Morra (Cn)

Estensione vigne: 2 ettari

Forma di allevamento: Guyot

Esposizione vigne: Ovest

Produzione per ettaro: 65 q.li

Altitudine: 250-300 metri

Composizione terreno: argilloso-calcareo

Metodo di vinificazione: fermentazione di 6 giorni

Invecchiamento: non previsto

Caratteristiche organolettiche: di colore rosso rubino, profuma di piccoli frutti e ciliege, in bocca si presenta fine e di pronta beva.

Abbinamenti: vino da tutto pasto, antipasti importanti e primi piatti saporiti

Alcol: 13%

Barbera d’Alba

Prodotto dalle uve Barbera nei vigneti di Santa Maria, questo vino è lasciato invecchiare 6 mesi in botte. Di colore rosso con riflessi violacei e sentori di vaniglia, prugne e ciliegia, in bocca si presenta equilibrato e fresco.


Uvaggio: Barbera

Enologo: Sergio Molino

Produzione totale bottiglie: 12000 circa

Località vigne: Frazione Santa Maria - La Morra (Cn)

Estensione vigne: 3 ettari

Esposizione vigne: Ovest

Produzione per ettaro: 70 q.li

Altitudine: 300 metri

Composizione terreno: argilloso-calcareo

Metodo di vinificazione: fermentazione di 6-7 giorni

Invecchiamento: 6 mesi in botte da 25 hl

Caratteristiche organolettiche: colore rosso con riflessi violacei e sentori di vaniglia, prugne e ciliegia, in bocca si presenta equilibrato e fresco

Abbinamenti: molto versatile si abbina a ogni piatto, perfetto per antipasti tipici, secondi poco elaborati e formaggi freschi o di media stagionatura

Alcol: 14%

Barbera d’Alba “Mancine”

Lasciato invecchiare per 12/14 mesi in fusti di piccole dimensioni, il Barbera “Mancine” presenta colore rosso scuro intenso, sentori di frutti rossi.

In bocca è molto strutturato, elegante con una giusta acidità.


Uvaggio: Barbera

Enologo: Sergio Molino

Produzione totale bottiglie: 4000 circa

Località vigne: Frazione Santa Maria - La Morra (Cn)

Estensione vigne: 1 ettaro

Esposizione vigne: Sud Ovest

Produzione per ettaro: 50 q.li

Altitudine: 300 metri

Composizione terreno: argilloso-calcareo

Metodo di vinificazione: fermentazione di 6-7 giorni

Invecchiamento: 12-14 mesi in fusti di piccole dimensioni di 225 lt.

Caratteristiche organolettiche: il Barbera Mancine presenta colore rosso scuro intenso, sentori di frutti rossi. In bocca è molto strutturato, elegante con una giusta acidità.

Abbinamenti: perfetto per primi piatti tipici e locali come la pasta all’uovo, fonduta e risotti, antipasti caldi e ogni tipo di carne rossa

Alcol: 14,5%

Langhe Nebbiolo

Prodotto dalle uve Nebbiolo dei vigneti della Borgata Serra dei Turchi.

L’invecchiamento avviene in parte in fusti da 5 hl e in parte in botti da 25 hl per 6/8 mesi.

Di colore rosso rubino, con sentori floreali, di rosa e di violetta, si presenta fine ed elegante con tannini morbidi.


Uvaggio: Nebbiolo

Enologo: Sergio Molino

Produzione totale bottiglie: 3000 circa

Località vigne: Borgata Serra dei Turchi - Frazione Santa Maria - La Morra (Cn)

Estensione vigne: 0,6 ettari

Forma di allevamento: Guyot

Esposizione vigne: Sud

Produzione per ettaro: 70 q.li

Altitudine: 250-300 metri

Composizione terreno: argilloso-calcareo

Metodo di vinificazione: fermentazione di 8-10 giorni

Invecchiamento: 6/8 mesi in parte da fusti di 5 hl e in parte in botti da 25 hl

Caratteristiche organolettiche: colore rosso rubino, sentori floreali, di rosa e violetta, in bocca si presenta fine ed elegante on tannini morbidi.

Abbinamenti: primi piatti di pasta fresca, carni bianche e rosse, formaggi

Alcol: 14%

Barolo

Il Barolo base è ottenuto dalla vinificazione di uve provenienti da tre differenti vigne site in La Morra. Colore rosso granato, profumi speziati di cannella e cioccolato, sentori floreali di rosa e di frutta rossa, more e mirtilli.

In bocca si presenta secco, caldo, morbido e robusto con un lungo finale balsamico.


Uvaggio: Nebbiolo

Enologo: Sergio Molino

Produzione totale bottiglie: 8000 circa

Località vigne: Il Barolo “base” è ottenuto dalla vinificazione di uve provenienti da tre differenti vigne site in La Morra (Cn)

Estensione vigne: 2,5 ettari

Esposizione vigne: Sud Ovest

Produzione per ettaro: 55 q.li

Altitudine: 300 metri

Composizione terreno: argilloso-calcareo

Metodo di vinificazione: fermentazione di 8-10 giorni

Invecchiamento: 20-24 mesi in botte da 25 hl

Caratteristiche organolettiche: colore rosso granato, profumi speziati di cannella e cioccolato, sentori floreali di rosa e di frutta rossa, more e mirtilli. In bocca si presenta secco, caldo, morbido e robusto con un lungo finale balsamico

Abbinamenti: carne rossa e selvaggina, formaggi stagionati, primi piatti importanti

Alcol: 14%

Barolo “Serralunga”

Prodotto dalle uve Nebbiolo, proviene dai vigneti di Meriame a Serralunga d’Alba.

L’invecchiamento avviene per 20/24 mesi in botte grande.

Di colore rosso rubino, al naso rilascia note floreali e speziate.

In bocca il tannico esalta un carattere grintoso e forte incorniciato in una tenuta elegante e raffinata.


Uvaggio: Nebbiolo

Enologo: Sergio Molino

Produzione totale bottiglie: 3500 circa

Località vigne: Meriame - Serralunga d’Alba (Cn)

Estensione vigne: 1 ettaro

Forma di allevamento: Guyot

Esposizione vigne: Sud

Produzione per ettaro: 45 q.li

Altitudine: 300-350 metri

Composizione terreno: argilloso-calcareo-sabbioso

Metodo di vinificazione: fermentazione per 8-10 giorni

Ageing: 20-24 mesi in botte da 15 hl

Caratteristiche organolettiche: colore rosso rubino, al naso rilascia note floreali e speziate. In bocca il tannico esalta un carattere grintoso e forte incorniciato in una tenuta elegante e raffinata.

Abbinamenti: ideale con carne rossa, selvaggina, formaggi stagionati e piccanti.

Alcol: 14,5%

Barolo “Serra dei Turchi”

Il nome deriva dal luogo in cui sono posti i vigneti le cui uve producono questo Barolo di colore rosso granato, con riflessi aranciati sentori intensi e ampi di frutta sotto spirito, fieno, cacao, tabacco e liquirizia.

Si presenta corposo, caldo, secco e abbastanza morbido con una buona freschezza e tannicità.


Uvaggio: Nebbiolo

Enologo: Sergio Molino

Produzione totale bottiglie: 3000 circa

Località vigne: Borgata Serra dei Turchi - Frazione Santa Maria - La Morra (Cn)

Estensione vigne: 0,8 ettari

Forma di allevamento: Guyot

Esposizione vigne: Sud

Produzione per ettaro: 45 q.li

Altitudine: 250-300 metri

Composizione terreno: argilloso-calcareo

Metodo di vinificazione: fermentazione di 8-10 giorni

Invecchiamento: 20-24 mesi in botte da 15 hl

Caratteristiche organolettiche: il nome deriva dal luogo in cui sono posti i vigneti le cui uve producono questo Barolo di colore rosso granato, con riflessi aranciati sentori intensi e ampi di frutta sotto spirito, fieno, cacao, tabacco e liquirizia. Si presenta corposo, caldo, secco e abbastanza morbido con una buona freschezza e tannicità

Abbinamenti: antipasti a base di carne, risotti e fondute, carni rosse e selvaggina, formaggi

Alcol: 14,5%

Scarica il nostro materiale informativo in formato PDF!


Clicca qui per scaricare la brochure!
Clicca qui per scaricare il catalogo dei vini!